Stagione 4 Episodio 17


4x17

Tasto destro del mouse qui per scaricare il file – clicca quì per abbonarti gratuitamente su iTunes –  clicca quì per abbonarti gratuitamente tramite altri podreader

L’autogol di Renzi e del Pd con De Luca è nulla al confronto dell’astio popolare fomentato da M5S e sinistra con lo scopo di far cadere il governo. Tuttavia, Rosy Bindi, fino all’anno scorso Presidente del Pd, ora Presidente della Commissione Antimafia non ha fatto sconti a Renzi e al partito e ha infilato De Luca, il candidato a governatore della regione Campania, tra i 16 candidati impresentabili. In puntata ragioniamo se questa sia stata una scelta guidata da poco nobili sentimenti politici, come sostiene lo stesso De Luca, o se invece non sia stata fatta una scelta e un azione degna e giusta, con la creazione da parte dell’Antimafia, di un codice più stringente della stessa legge Severino, che regolamenta la possibilità di candidatura.

Per gli esteri parliamo di Podemos e della sua forza travolgente che ha cambiato gli orizzonti politici della Spagna e conquistato 18 città spagnole nelle elezioni amministrative della scorsa settimana, incluse la capitale Madrid e Barcellona. Uno sguardo veloce, ma non banale alla situazione della donna e dei diritti in Turchia, sempre più lontani dalla laicità e dalle libertà democratiche che il padre della patria Ata Turk voleva per la Turchia moderna, anche grazie

ai governi filo islamismi di Erdogan. Buon ascolto a tutti.

Interni

  • Impresentabili e elezioni regionali: 16 su 4000 candidati, corretta azione della commissione antimafia o colpo di coda della vecchia dirigenza Pd contro il candidato di Renzi, De Luca?

Esteri

  • Spagna, Podemos espugna Barcellona e Madrid, ma è un esperienza politica molto diversa dalla sinistra italiana e dal M5S
  • Cosa succede nella sempre più islamica Turchia? La 19 enne Mutlu Kaya si sveglia dal coma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...